Tu sei qui

PROGETTO NIDI ARTIFICIALI

Nel corrente anno scolastico il gruppo di lavoro del progetto Nidi Artificiali ha effettuato un’uscita naturalistica al Centro Visite del Lago di Cavazzo, dove ha incontrato esperti faunistici e ornitologi che hanno evidenziato le peculiarità e la bellezza della fauna presente nel nostro territorio. Sono inoltre state approfondite tematiche legate all’avifauna locale attraverso le  lezioni dell’esperto Sig. Arduino Candolini. Attualmente nel parco del nostro Istituto sono  collocate undici casette-nido che vengono mensilmente monitorate dagli studenti. Nel corso dei rilievi più recenti è stato possibile osservare e fotografare tre nidi nei quali sono state deposte uova di Cinciallegra (Parus parus).
In febbraio gli studenti hanno incontrato l’Assessore all’Ambiente del Comune di Gemona del Friuli, Sig. Davis Goi, per illustrare il lavoro svolto durante l’anno e chiedere il sostegno del Comune in vista dei futuri sviluppi del progetto, che prevede l’acquisto di alcuni nidi per Rondoni, splendida specie locale, quasi sparita dopo il sisma del 6 maggio 1976. L’incontro si è svolto alla presenza del Direttore SGA, Dott. Roberto Molinaro, e del Prof. Maurizio Pecoraro, docente della Scuola Media “Cantore” di Gemona.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.